Shopping cart
€0,00

RADON

Il radon è UN GAS RADIOATTIVO IMMESSO NELL’ARIA E PROVIENE

DAL DECADIMENTO DELL’URANIO PRESENTE NELLE ROCCE, NEL

SUOLO E NEI MATERIALI DA COSTRUZIONE.

TENDE AD ACCUMULARSI NEGLI AMBIENTI CHIUSI DOVE Può

RAGGIUNGERE CONCENTRAZIONI TALI DA RAPPRESENTARE UN

RISCHIO SIGNIFICATIVO PER LA SALUTE DELLE PERSONE.

(Secondo gli esperti è al secondo posto dopo il fumo da sigaretta

per causa d’insorgenza dei tumori polmonari)

Pertanto, il D.Lgs. 230/1995 modificato dal 187/2000 e dal 241/2000

e s.m.i. ha previsto l’installazione di appositi dosimetri (strumento di

rilevazione del gas radon) da installare in azienda in punti ben precisi,

per avviare il «MONITORAGGIO ANNUALE SUI LIVELLI D’ESPOSIZIONE

AL GAS RADON».

L’installazione di questi dosimetri, e la rilevazione del gas, durerà

12 mesi (6 + 6), al termine della quale le aziende hanno l’obbligo di

predisporre una relazione tecnica che OBBLIGATORIAMENTE verrà

presentata al Comune ed all’Arpa Puglia.

Come adeguarsi

Il non rispetto della presente procedura comporta la SOSPENSIONE

DELLA CERTIFICAZIONE DI AGIBILITA’ E QUINDI LA SOSPENSIONE

DELL’ATTIVITA’ PER UN PERIODO SUPERIORE A 12 MESI

Per qualsiasi ulteriore informazione o consulenza contatti i ns TECNICI in studio.

I NOSTRI SERVIZI
Pagina precedente
VIDEOSORVEGLIANZA
Pagina successiva
PRIVACY – GDPR 2016/679