Shopping cart
€0,00

MODULI A, B, SP1, SP2, SP3, SP4 E C: FORMAZIONE RSPP E ASPP

I percorsi formativi per gli RSPP

L’Accordo Stato Regioni del 7/7/16 ha dato precise indicazioni in merito alle caratteristiche dei percorsi formativi necessari per assumere il ruolo di Responsabile del Servizio di Corso Rspp modulo b sp2Prevenzione e Protezione (RSPP) e di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP).

I diversi moduli formativi

In particolare, l’Accordo prevede un percorso formativo composto da diversi “moduli”, denominati:

– MODULO A: corso base di 28 ore per lo svolgimento della funzione di RSPP e ASPP

– MODULO B comune: corso di 48 ore comune a tutti i macrosettori, approfondisce la tematica della sicurezza e dei rischi presenti sul luogo di lavoro
– MODULI B di specializzazione (SP1SP2SP3SP4): corsi di specializzazione, nei quali si approfondisce la tematica della sicurezza con riferimento a particolari settori ATECO 2007, in particolare:
>>> SP1: modulo di specializzazione di 12 ore per il settore ATECO 2007 “A – Agricoltura, silvicoltura e pesca”
>>> corso rspp modulo b SP2: modulo di specializzazione di 16 ore per il settore ATECO 2007 “B – Estrazione di minerali da cave e miniere” e “F – Costruzioni”
>>> SP3: modulo di specializzazione di 12 ore per il settore ATECO 2007 “Q, 86.1 e 87 – Sanità e assistenza sociale”
>>> SP4: modulo di specializzazione di 16 ore per il settore ATECO 2007 “C, 19 e 20 – Attività manifatturiere”

– MODULO C: corso di specializzazione di 24 ore per RSPP, finalizzato alla gestione dei processi formativi, organizzativi e all’utilizzo delle corrette forme di comunicazione in ambito aziendale

Si ricorda che, nei primi 5 anni dall’entrata in vigore dell’Accordo del 7/7/2016 (cioè fino al 2/9/2021), la frequenza al modulo B COMUNE o a uno o più moduli di specializzazione B-SP1, B-SP2, B-SP3 e B-SP4, è riconosciuta ai fini dell’assolvimento dell’obbligo di aggiornamento per gli RSPP e ASPP formati ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 26/01/2006.

Tutti i docenti sono esperti in materia di salute e sicurezza sul lavoro, qualificati come formatori sulla sicurezza ai sensi del D.I. 6/3/13. In tutti i Corsi viene dato ampio spazio ad esercitazioni e studi di casi pratici, per approfondire i temi trattati ed acquisire strumenti operativi.

Approfondimenti
Previous reading
Criteri necessari per qualificarsi come formatore per la salute e la sicurezza sul lavoro
Next reading
Documento di Valutazione dei Rischi – Fac Simile