Shopping cart
€0,00

Tutte le scadenze per la formazione dei lavoratori

Corso per Lavoratori a rischio basso

Con l’Accordo Stato-Regioni del 21/12/11 (entrato in vigore il 26/01/12), sono state fissate le scadenze per la formazione e l’aggiornamento in materia di sicurezza, riguardanti:

  • lavoratori,
  • preposti,
  • dirigenti,
  • RSPP datori di lavoro.

Vediamo qui di seguito le scadenze entro le quali i lavoratori devono rinnovare la loro formazione specifica.

LAVORATORI:
I lavoratori, devono ricevere una formazione di base di 4 ore + una formazione specifica.

La formazione specifica, ha una durata di 4, 8 o 12 ore, in base al livello di rischio corso dall’impresa, rispettivamente basso, medio o alto 8.

Per stabilire il livello di rischio intrinseco nell’azienda, si fa riferimento al codice Ateco.

FORMAZIONE COMPLETA =

FORMAZIONE DI BASE (4 ORE)
+
FORMAZIONE SPECIFICA :
BASSO RISCHIO (4 ORE) – MEDIO RISCHIO (8 ORE) – ALTO RISCHIO (12 ORE)

Inoltre i lavoratori devono seguire un corso di aggiornamento lavoratori in aula, avente una durata di 6 ORE, indipendentemente dalla tipologia di rischio appartenente, che deve effettuaTa ogni i 5 anni.

La formazione dei lavoratori può essere svolta anche online:

l’aggiornamento lavoratori online è di 6 ore.

Devono effettuare la formazione completa entro 60 giorni:

  • i lavoratori già assunti o i neoassunti che non hanno fatto la formazione
  • i neoassunti che hanno fatto la formazione presso un’ altra azienda, ma non riescono a documentarla
  • gli impiegati che si rechino o meno nei reparti operativi

Questi lavoratori, faranno l’aggiornamento, trascorsi 5 anni dalla conclusione del corso.

Sono esonerati dalla formazione completa:

  • i lavoratori già assunti, e che hanno già fatto la formazione
  • i neoassunti provenienti da altre aziende, purché abbiano una formazione documentata, con lo stesso settore merceologico e la stessa mansione

Queste persone devono fare l’aggiornamento entro i 5 anni dalla data di pubblicazione dell’ Accordo: se un lavoratore ha terminato il corso da oltre 5 anni alla data del 11/01/12, avrebbe dovuto effettuare l’aggiornamento entro il 10/01/13.

Sono esonerati dalla formazione generale, e devono fare quella specifica entro 60 giorni :

  • i neoassunti provenienti da altre aziende, che pur avendo una formazione documentata, hanno un diverso settore merceologico o una diversa mansione
  • il lavoratore che ha cambiato la propria mansione all’interno della stessa ditta

In questi casi, i lavoratori devono seguire il corso d’aggiornamento, entro 5 anni dalla data di pubblicazione dell’Accordo.

Approfondimenti
Pagina precedente
FONDI INTERPROFESSIONALI
Pagina successiva
Formazione privacy obbligatoria, col Gdpr: che c’è da sapere
error: Il contenuto è protetto !!