Shopping cart
€0,00

CORSO PER RSPP DATORE DI LAVORO RISCHIO ALTO

200,00 Iva esclusa

MODALITÀ CORSO RSPP DATORE DI LAVORO RISCHIO ALTO: ONLINE + VIDEOCONFERENZA*
INIZIO CORSO: Parte Online: subito dopo l’acquisto. Disponibile 24 ore su 24.
Parte in Videoconferenza: Al termine del modulo ONLINE – 1° data utile: 28 OTTOBRE 2019 ore 15:00
*È POSSIBILE UTILIZZARE: Pc fisso e portatile. Tablet. Smartphone.
Programma del corso RSPP datore di lavoro rischio alto

 

Descrizione

CORSO RSPP DATORE DI LAVORO RISCHIO ALTO

Corso RSPP Datore Lavoro Rischio Alto - descrizione

A CHI E’ RIVOLTO IL CORSO RSPP DATORE DI LAVORO RISCHIO ALTO: Corso di formazione obbligatorio per legge per tutti i datori di lavoro che vogliono assumere l’incarico di Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione Rischio Alto ai sensi del D.Lgs 81/08 e dell’Accordo Stato-Regioni del 21.12.2011.

DURATA CORSO RSPP DATORE DI LAVORO RISCHIO ALTO: Il corso  si suddivide in 8 ore di formazione direttamente in e-learning e 40 ore in aula o videoconferenza.

FRUIZIONE: Il corso rspp rischio alto è erogato in modalità e-learning (per le prime 8 ore) e consiste in video lezioni tenute da docenti esperti in materia di sicurezza e da dispense di approfondimento in formato pdf. Le lezioni sono sempre disponibili e si può accedere in qualsiasi momento. La rimanenza delle ore è da svolgere in lezioni in aula videoconferenza in giornate predefinite.

PERCHE’ QUESTO CORSO: L’obiettivo del corso RSPP datore di lavoro rischio alto è quello di fornire ai datori di lavoro le informazioni e gli strumenti necessari ad effettuare la valutazione dei rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori nella propria azienda. Dotare i partecipanti dell’attestato di frequenza necessario per poter assumere il ruolo di responsabile del servizio di prevenzione e protezione in azienda.

PROGRAMMA DEL CORSO RSPP RISCHIO ALTO:

MODULO 1: GIURIDICO NORMATIVO
– Il sistema normativo in materia di sicurezza dei lavoratori
– La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa
– La “responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica” ex d.lgs. n. 231/2001 e s.m.i.
– Il sistema istituzionale della prevenzione
– I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il d.lgs. n. 81/08 e s.m.i.: compiti, obblighi e responsabilità
– Il sistema di qualificazione delle imprese

MODULO 2: GESTIONALE
– I criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi
– La considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accreditamento degli stessi
– La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori
– Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione
– Il Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze (DUVRI)
– La gestione delle documentazione tecnica amministrativa
– L’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze

MODULO 3: TECNICO
– I principali fattori di rischio e le relative misure di tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione
– Il rischio da stress lavoro-correlato
– I rischi ricollegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri paesi
– La sorveglianza sanitaria

MODULO 4: RELAZIONALE
– L’informazione, la formazione e l’addestramento dei lavoratori
– Le tecniche di comunicazione
– Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda
– La consultazione e la partecipazione dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS)
– Natura, funzioni e modalità di nomina e di elezione dei RLS

VALIDITA’ DEL CORSO RSPP DATORE DI LAVORO RISCHIO ALTO: Il corso ha validità quinquennale.

VERIFICHE E VALUTAZIONE: Il corso si conclude con una simulazione finale di verifica dell’apprendimento teorico.

ATTESTATO: Al superamento del test finale, una procedura guidata ti consentirà di conseguire l’attestato valido in tutto il territorio nazionale e a tutti gli effetti di legge. In caso di non superamento del test, è possibile ripeterlo fino al superamento dello stesso.

RIFERIMENTI NORMATIVI: D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 art. 34 coordinato al D. Lgs. 3 agosto 2009, n. 106 ed Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 n. 223