Shopping cart
€0,00

I dispositivi di protezione individuale di 3° categoria

le categorie dei Dispositivi di Protezione Individuale (DPI)

DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE (D.P.I.) IIIª CAT

Corso per dispositivi di protezione individuale di 3° categoriaIn tema di sicurezza sul lavoro, sicuramente i dispositivi di protezione individuale rivestono una primaria importanza, specie quando si parla di lavoro in quota. Il D.Lgs. n. 81/2008 definisce lavoro in quota l”attività lavorativa che espone il lavoratore a rischio di caduta da una quota posta ad altezza superiore a 2 m rispetto a piano stabile”.

Il D.Lgs. n. 81/2008 o Testo Unico sulla Sicurezza prevede prevede uno specifico obbligo formativo per tutti i lavori in quota ed anche per coloro che si avvalgono del posizionamento e del sistema di accesso mediante funi durante le loro mansioni lavorative. In sostanza questi lavoratori dovranno per forza frequentare almeno un corso sicurezza del lavoro che li formerà adeguatamente.

L’esempio più immediato e’ il lavoro su parete di roccia per la messa in sicurezza. I lavoratori edili che lavorano in quota con rischio di caduta dall’alto devono essere sempre formati e addestrati al corretto utilizzo dei DPI anticaduta IIIª CATEGORIA (terza categoria). Se gli stessi lavoratori devono affidarsi alla sospensione su fune di lavoro per lavorare allora è obbligatoria la formazione ai sensi dell’art. 116 e allegato XXI D.Lgs. n. 81/2008.

Corso per DPI 3 categoria: i vari ambiti

Dispositivi protezione individuale 3 categoria ANTICADUTA

Corso per DPI 3 categoriaIl corso è caratterizzato da una lezione teorica in cui si privilegeranno le metodologie didattiche interattive, che pongono l’attenzione sul bisogno del partecipante e da una pratica sul campo. la visione e utilizzo e la prova delle piattaforme ple aiuteranno il partecipante nella prova pratica finale.

A chi è rivolto: addetti a lavori che comportano rischi di caduta dall’alto (lavori in quota).

PROTEZIONI UDITO

Il corso è caratterizzato da una lezione teorica in cui si privilegeranno le metodologie didattiche interattive, che pongono l’attenzione sul bisogno del partecipante e da una pratica sul campo.

A chi è rivolto: lavoratori che utilizzano dispositivi di protezione individuali salvavita o per la protezione dell’udito.

PROTEZIONI VIE RESPIRATORIE

Il percorso didattico è costituito da una prima parte teorica di introduzione alle problematiche specifiche con riferimenti normativi e operativi, e da una seconda parte riguardante l’addestramento pratico al corretto utilizzo e mantenimento dei D.P.I. di terza categoria per la protezione delle vie respiratorie.

A chi è rivolto: tutti i lavoratori esposti a rischi da agenti chimici pericolosi, polveri etc.

 

AGGIORNAMENTO dispositivi protezione individuale 3 categoria

Durante il corso si promuoverà l’uso di questi dispositivi fornendo il quadro di riferimento ma soprattutto puntando sulla loro funzione di dispositivo indispensabile per la tutela dell’incolumità del lavoratore.

A chi è rivolto: tutti i lavoratori che utilizzano dispositivi di protezione di progettazione complessa, destinati a salvaguardare da rischi di morte o lesioni gravi e di carattere permanente.


Per maggiori informazioni contattaci –> CONTATTI
Se vuoi seguire tutte le novità metti “Mi Piace” –> FACEBOOK

Approfondimenti
Previous reading
Cosa sono i Dispositivi di Protezione Individuale (DPI)
Next reading
Addetto ai lavori elettrici: il corso