Shopping cart
€0,00

In cosa consiste l’Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro Rischio Medio?

L’aggiornamento aggiornamento corso rspp datore di lavoro rischio medio è obbligatorio

L’RSPP è definito dal D.Lgs. 81/08 come un soggetto in possesso di capacità e requisiti adeguati alla natura dei rischi potenzialmente presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative in cui i lavoratori sono impiegati.

Si tratta di una figura aziendale obbligatoria con molteplici obblighi e numerosi incarichi di consulenza. In alcuni casi, questo compito viene svolto direttamente dal Datore di lavoro che, nell’ottica di un miglioramento progressivo dei livelli di Salute e di Sicurezza, concorre sinergicamente alla definizione di nuovi piani, programmi e procedure per limitare l’occorrenza dei rischi sul lavoro.

Il D.Lgs. 81/08 prevede lo svolgimento di un corso di aggiornamento obbligatorio per tutti i Datori di Lavoro che ricoprono l’incarico di RSPP – Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, di cui l’Accordo della Conferenza Stato-Regioni del 21/12/2011 ha definito durata e contenuti.

A chi è rivolto

Il corso è rivolto ai Datori di Lavoro RSPP di aziende a medio rischio che abbiano già frequentato gli apposti corsi sulla sicurezza per datori di lavoro.

I macro settori in cui è presente un livello di rischio medio sono: agricoltura, pesca, trasporti, magazzinaggio, comunicazioni, assistenza sociale non residenziale, pubblica amministrazione, istruzione.

Tutti i Datori di Lavoro con incarichi di RSPP (DL SPP) che hanno svolto l’ultima formazione prima dell’11 Gennaio 2012 dovranno aggiornarsi obbligatoriamente entro e non oltre l’11 Gennaio 2017.

Riferimenti Legislativi

Art. 34 del D.Lgs 81/08 e s.m.i. e Accordo Stato Regioni del 21/12/2011

Programma del corso RSPP datore di lavoro

L’iter formativo in modalità e-learning proposto da SILAQ, prevede la trattazione di:

  • Approfondimenti tecnico-organizzativi e giuridico-normativi
  • Sistemi di gestione e processi organizzativi
  • Fonti di rischio, compresi quelli di tipo ergonomico
  • Tecniche di comunicazione, volte all’informazione e formazione dei lavoratori in tema di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro

Più nello specifico, verranno presentati i seguenti moduli:

  • Obblighi del Datore di Lavoro e Delega di Funzioni
  • Infortuni e Malattie Professionali
  • Formazione dei Lavoratori in materia di Salute e Sicurezza
  • Le novità del Decreto del Fare e le modifiche introdotte dal Testo Unico
  • Le procedure standardizzate per la valutazione dei rischi
  • Rischio Chimico
  • Sistemi di Gestione e Processi Organizzativi
  • Rischio Meccanico, Macchine e Attrezzature
  • Rischio Elettrico
  • Rischio Ergonomico
  • I rischi nell’uso degli attrezzi manuali
  • La valutazione del rischio da stress lavoro-correlato
  • Rischio meccanico e Sicurezza delle macchine
  • Modulo Comunicazione
  • DPI – Dispositivi di Protezione Individuale

Durata e frequenza dell’aggiornamento

10 ore con aggiornamento obbligatorio quinquennale della durata di 10 ore.

Risultati

Al termine della formazione, previo superamento del test di verifica, nella propria area del corso sarà possibile effettuare il download dell’attestato di partecipazione.

Sanzioni

Il mancato aggiornamento entro la scadenza da parte del Datore di lavoro con incarichi di RSPP comporta il decadimento del prerequisito formativo per assumere il ruolo di RSPP.
Tutta la documentazione firmata dal Datore di Lavoro in qualità di RSPP (DVR, DUVRI, verbali, etc.) risulterà quindi non conforme e il Datore di lavoro sarà sanzionabile con arresto da 3 a 6 mesi o ammenda da 2.740,00 a 7.014,00 EUR.

Approfondimenti
Previous reading
Alcune cose che devi sapere sul corso antincendio
Next reading
Quali sono gli obblighi del datore di lavoro per la formazione dei lavoratori?