Shopping cart
€0,00

L’ addetto o addetta ponteggi

corso per addetto ponteggi

Chi è e cosa fa l’addetto ponteggi

corso per addetto ponteggiL’addetto e l’addetta alla costruzione di ponteggi montano ponteggi e tetti provvisori adatti alla costruzione o alla ristrutturazione di edifici e opere di ingegneria (ponti, tunnel, torri, ecc.). Lavorano sotto la responsabilità dei costruttori di ponteggi, che supervisionano le loro attività.

Formazione dell’addetto ponteggi

I lavoratori e/o preposti che utilizzano il ponteggio come strumento di lavoro e quindi svolgono attività di montaggio, smontaggio e trasformazione necessitano di un’adeguata formazione in materia di sicurezza sul lavoro. Le imprese del settore restauro che hanno al loro interno addetti alle operazioni di montaggio, smontaggio e trasformazione di ponteggi devono infatti avere del personale in conformità a quanto definito dal D.Lgs. 235/2003 e dall’allegato XXI al D.Lgs. 81/08 al fine di prevenire situazioni di rischio caduta.

Per questo abbiamo deciso di inserire il corso per addetto ponteggi all’interno della nostra offerta formativa.  Si tratta di uno dei tanti corsi di sicurezza sul lavoro che è possibile frequentare tramite videoconferenza in date predefinite sia per la parte teorica che per la parte pratica.

Il corso per addetto ponteggi  ha una validità di 4 anni.

Le attività principali dell’addetto ponteggi

Le attività principali degli addetti alla costruzione di ponteggi sono le seguenti:

Preparazione del cantiere

  • seguire le istruzioni e preparare le quantità di elementi necessari in base al tipo di ponteggio previsto (modulare, a telaio, mobile);
  • caricare il materiale e disporlo correttamente, trasportarlo e depositarlo in modo razionale nei pressi dell’edificio o del cantiere;
  • aiutare a mettere in sicurezza i luoghi, a delimitare le aree di accesso e a predisporre la segnaletica;

Lavori di montaggio e di smontaggio ponteggi

  • partecipare al montaggio ed allo smontaggio di tutti i tipi di ponteggi fissi o mobili per facciate, campanili, trombe delle scale, ponti, tunnel, ecc.;
  • installare palchi, tribune ed elementi scenici per festival;
  • posare i telai, collegare i tubi modulari in acciaio e mettere i rinforzi nell’ordine previsto e rispettando le direttive di sicurezza;
  • fissare il tutto alla struttura dell’edificio, fare controllare il montaggio e i punti di ancoraggio a un responsabile;
  • montare gli elementi complementari (scale, scale di sicurezza, montacarichi per materiali e persone);
  • sistemare i teloni e tendere le reti di protezione;
  • assistere al controllo di fine montaggio, documentare i lavori e redigere rapporti;

Lavori di manutenzione

  • stoccare i materiali ed eseguire la manutenzione degli elementi del ponteggio e degli attrezzi, pulire, spazzolare;
  • riparare, saldare, sostituire i pezzi difettosi;
  • eliminare i rifiuti secondo le norme ambientali in vigore.

 

 

Approfondimenti
Previous reading
La decorrenza dell’aggiornamento RSPP
Next reading
I 7 principi dell’HACCP